Melanzana-29

Melanzana-29

La melanzana si può considerare come una di quelle piante che hanno bisogno di annaffiature frequenti e, al tempo stesso, anche con una buona cadenza.

Non dobbiamo dimenticare come si tratta di una pianta che non ama in modo particolare le basse temperature: ecco spiegato il motivo per cui non riesce a svilupparsi molto bene in tutte quelle zone che presentano un clima tipicamente rigido nel corso della stagione invernale.

Per quanto riguarda il trapianto della pianta di melanzana, è fondamentale mettere in evidenza come si tratta di un’operazione che si deve eseguire nel corso della metà del mese di luglio. Per effettuare il trapianto è necessario inserire il colletto decisamente in profondità, di circa un centimetro, dal momento che le piante che vengono collocate in una posizione eccessivamente alta corrono il rischio, con il passare del tempo, di allettarsi direttamente al di sotto del proprio peso.

Le melanzane si caratterizzano per essere delle piante particolarmente difficili da coltivare, visto che amano svilupparsi all’interno di terreni particolarmente profondi, ma che siano anche ottimamente lavorati, che non abbiano scheletro e che siano dotati di un buon drenaggio.

Tra le principali caratteristiche del terreno in cui si deve coltivare la pianta di melanzana dobbiamo sottolineare come il substrato debba essere estremamente ricco di sostanza organica, senza dimenticare come sia meglio averli affinati ed evitare quelli eccessivamente compattati, cercando sempre di rispettare le distanze d’impianto quando si effettua il trapianto.

Melanzana-29

SANHOC Trasporto 1000 PCS Green Lemon Grass Timo Bonsai Erbe commestibili citronella Cucina di Verdure Uso medicinale Graines

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>