Melanzana-19

Melanzana-19

La melanzana si classifica prima negli ortaggi più buoni della tavola. Questo ortaggio infatti è molto versatile può esser fatto in mille modi e cresce su piante spesso dalla crescita abbondante che ci impone quindi anche di ingegnare la mente per non sprecarne nessuna. Le piante di melanzane vengono coltivate in piena primavera, a cavallo dei mesi di aprile e maggio. Il periodo giusto da scegliere dipende fortemente dalle condizioni climatiche dell’anno. È sempre bene aspettare che passino le ultime piogge violente della primavera, prima di decidere di coltivare queste piante. La pianta di melanzana cresce poco più di mezzo metro, prima di fruttificare dà i fiori, che sono piccoli e bianchi, crescono a infiorescenze e spesso presentano ai loro bordi il colore viola, lo stesso che sarà poi della buccia della melanzane una volta cresciute. Le melanzane crescono nel mese di luglio, dopo esser state accuratamente cresciute, dando alla pianta i nutrienti di cui necessitava, acqua in abbondanza e costantemente e un terreno organico grazie alla quale la polpa della melanzana risulterà morbida e saporita. La melanzana crescerà, la sua forma è quella di un cilindro con all’estremità il picciolo e all’altra estremità arrotondata. Fuori ha la buccia lucida di colore viola scuro, all’interno è invece di colore verdastro e ricca di semini. A tal proposito bisogna stare attenti, in quanto se tenete troppo tempo le melanzane sulla pianta i semini aumenteranno a dismisura fino a rendere sgradevole il sapore delle vostre melanzana, obbligandovi quindi a gettare tutto nella pattumiera.
Melanzana-19

SANHOC Semi Pacchetto: Rucola italiani CressBulk 12.000 semi Grande Heirloom di verdure

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,15€




COMMENTI SULL' ARTICOLO