insalata-27

insalata-27

Quando si ha intenzione di coltivare dell’insalata nel proprio orto, è bene mettere in evidenza come ci siano tendenzialmente cinque categorie maggiormente coltivate, che presentano delle differenze in relazione alla forma, allo sviluppo, così come alle dimensioni.

La prima tipologia di insalata che viene spesso coltivata è quella che risponde al nome di romana, al cui interno c’è la possibilità di trovare un gran numero di varietà erette, che si caratterizzano per avere delle foglie dalla forma tipicamente allungata. Inoltre, non dobbiamo dimenticare come la lattuga romana si può considerare come quella maggiormente saporita e con il cuore più dolce.

Un’altra lattuga particolarmente diffusa è quella riccia: si caratterizza per essere una varietà che riesce a tollerare senza troppi problemi il secco e le temperature molto elevate e, di conseguenza, si può considerare una scelta perfetta in vista della stagione estiva.

Interessante anche notare come, tra le varietà di lattuga ricce troviamo quella che prende il nome di iceberg, che si caratterizza per aver bisogno di un ampio spazio e di buoni quantitativi di acqua per poter crescere alla perfezione.

Le insalate a foglie si caratterizzano per avere un cuore decisamente croccante ed anche molto dolce: si tratta di varietà estremamente veloci per quanto riguarda lo sviluppo, senza dimenticare come siano le soluzioni ideali per quanto riguarda il consumo personale. Le varietà di insalata da taglio hanno la tendenza a ricacciare e non serve seminarle più volte.

insalata-27

SEMENTI DI ORTAGGI DI QUALITA' IN BUSTE TERMOSALDATE DA 50 GRAMMI (SPINACIO GIGANTE DE INVIERNO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO