insalata-25

insalata-25

Nel momento in cui si parla dell’insalata, si fa riferimento ad una delle verdure che maggiormente coltivate negli orti: il motivo è presto detto, dal momento che si possono raggiungere con grande facilità degli importanti risultati.

Infatti, con qualche cura e pochi accorgimenti c’è la possibilità di ottenere tutta una serie di foglie davvero molto tenere, che si possono raccogliere quando sono fresche anche ogni giorno.

Non dobbiamo dimenticare come ci siano principalmente due tipologie di insalata: stiamo parlando di quella da taglio e di quella da cespo.

La prima cosa da fare non può che essere quella di preparare nel migliore dei modi il terreno in cui procedere alla coltivazione delle piante di insalata: è fondamentale cercare di lavorarlo a fondo, magari cercando di renderlo molto più ricco con l’aggiunta di stallatico, provvedendo a rendere più umida la parte che si trova più in superficie con delle notevoli annaffiature.

A questo punto, ci sono tutte le condizioni per poter iniziare l’operazione della semina. La tipologia da taglio di insalata si caratterizza per avere bisogno della tecnica dello spaglio: ecco spiegato il motivo per cui le sementi devono essere sparse in modo estremamente uniforme ed equilibrato.

E’ possibile la semina di un’unica tipologia di insalata: l’alternativa è rappresentata dall’opportunità di mischiare differenti tipologie di foglie, cercando di sfruttare della lattuga comune, ma anche delle piante aromatiche, come ad esempio la rucola piuttosto che il dragoncello.

insalata-25

Jintora Adesivo da parete/Decorazione/Adesivo porta palloni da calcio foglio adesivo 60cm x 27cm melanzana - Bagno Cucina Soggiorno Hotel Casa Scuola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO