Il pomodoro chilo

Il pomodoro chilo

Tra tutte le piante annuali che provengono dall’America meridionale, una di quelle maggiormente diffuse è certamente rappresentata dal pomodoro. Si può considerare una pianta davvero molto facile da coltivare, soprattutto in virtù del fatto che i frutti vengono prodotti dopo meno di due mesi dal momento in cui è avvenuta la messa a dimora.

Successivamente la raccolta dei frutti si verifica nell’arco di circa due mesi.

L’operazione della messa a dimora si caratterizza per essere svolta solamente in un momento ben preciso della vita delle piante di pomodoro, ovvero quando hanno raggiunto un’altezza almeno pari a 25-35 centimetri. Ad ogni modo, questa attività deve essere portata a termine nel momento in cui le temperature sono già particolarmente alte, ovvero quando la stagione primaverile è iniziata già da qualche settimana.

Per fare in modo che le piante di pomodoro si sviluppino alla perfezione, il consiglio non può che essere quello di provvedere alla coltivazione in file, cercando di distanziarle di almeno 35-45 centimetri fra loro.

Per quanto riguarda il terreno, dobbiamo sottolineare come le piante di pomodoro amino in modo specifico tutti quei terreni che siano lavorati bene a fondo, ma soprattutto hanno bisogno che il substrato sia molto ricco.

Per tale ragione, sempre più frequentemente si è soliti inserire del concime ben maturo, piuttosto che un ottimo quantitativo di stallatico, con l’unico obiettivo di fare in modo che la concentrazione di Sali minerali sia il più elevata possibile.

Il pomodoro chilo

Amosfun Spazio Esterno Cupcake Toppers Pianeta Rifornimenti Del Partito Decorazioni di Compleanno Razzo Cupcake Decorazione Spazio Esterno Astronave Festa a Tema Festa di Compleanno Baby Shower

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,42€




COMMENTI SULL' ARTICOLO