Basilico-28

Basilico-28

Nel momento in cui si fa riferimento al basilico, si parla di una delle erbe aromatiche maggiormente impiegate in ambito culinario, al punto tale che viene impiegata spesso per la realizzazione di sughi, ma anche di salse ed insalate, magari in compagnia con qualche altra erba aromatica.

Il basilico, ovviamente, riesce ad esprimere tutte le sue qualità nel momento in cui viene utilizzato fresco.

Ecco spiegato il motivo per cui un elevatissimo numero di persone utilizzano il basilico fresco, coltivando qualche piantina direttamente sul balcone della propria abitazione.

Si può sceglie di comprare il basilico direttamente in piantine particolarmente vigorose, ma c’è anche la possibilità di seminarlo: il periodo migliore per portare a termine questa operazione è quello compreso tra il mese di aprile fino al termine della stagione estiva, visto che ci vogliono delle settimane per poter ottenere una pianta resistente.

Il basilico, ad ogni modo, corrisponde ad una pianta annuale: ecco spiegato il motivo per cui, nel caso in cui fosse la volontà di coltivarlo, è molto meglio effettuare una nuova semina, piuttosto che comprare delle nuove piantine, con una cadenza bimestrale o trimestrale.

Nel caso in cui si abbia intenzione di conservare il più a lungo possibile le piantine di basilico, il consiglio non può che essere quello di cimare ogni fusto direttamente con le dita, appena si vedono spuntare i fiori: agendo in questo modo, quindi, c’è la possibilità di evitare che la pianta di basilico possa subire dei danni permanenti e gravi.

Basilico-28

Hortus 51SED5776 Gran Raccolto Sedano Tall Utah 52/70, 13x0.4x20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,5€




COMMENTI SULL' ARTICOLO