Basilico-19

Basilico-19

Quando si ha intenzione di coltivare delle piante come il timo, è bene mettere in evidenza come si possano raggiungere degli ottimi risultati sia quando si tratti di coltivazione in vaso che di coltivazione in piena terra.

Le piante di basilico non dovrebbero mai essere esposte per troppo tempo ai raggi del sole, visto che l’effetto negativo potrebbe essere certamente quello di assumere una colorazione decisamente spenta e, al contempo, le piante possono assumere delle venature piuttosto giallastre.

Ovviamente, la necessità è quella di puntare su delle posizioni particolarmente ombreggiate, anche se comunque le piante di basilico amano ricevere comunque qualche ora di sole diretto nel corso della giornata: il consiglio da seguire, in questi casi, è quello di evitare di esporre queste piante al sole diretto nelle ore più calde della stagione estiva.

Le piante di basilico devono essere annaffiate in modo regolare e costante, anche in virtù del fatto che si tratta di specie che hanno la particolare tendenza ad afflosciarsi del tutto molto velocemente nel caso in cui vengano lasciate senza acqua.

La semina in pieno campo delle piante di basilico si caratterizzano per poter essere effettuata solamente a partire dal mese di aprile. La coltivazione di queste piante in vaso si può portare a termine anche nel corso delle stagioni invernali, ma solamente con le giuste condizioni climatiche.

Le piante di basilico, infatti, hanno la particolare tendenza a svilupparsi molto rapidamente, soprattutto quando il clima è decisamente caldo e temperato.

Basilico-19

SEMENTI DI ORTAGGI DI QUALITA' IN BUSTE TERMOSALDATE DA 50 GRAMMI (PREZZEMOLO GIGANTE D'ITALIA)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,5€




COMMENTI SULL' ARTICOLO