Barbecue, ottimo accessorio

Barbecue, ottimo accessorio

Quando si parla delle piante di timo si fa riferimento a delle specie che piuttosto frequentemente vengono coltivate al pari di tutte le altre piante aromatiche che si possono trovare in Italia, come ad esempio il rosmarino.

Interessante mettere in evidenza come le piante di timo si caratterizzano per avere la tendenza di svilupparsi molto meglio quando vengono poste in posizioni decisamente soleggiate e, nella maggior parte dei casi, hanno un deperimento lento, ma graduale nel caso in cui non possano contare nemmeno su qualche ora di luce diretta nel corso della giornata.

Ad ogni modo, le piante di timo hanno la particolaritÓ di crescere alla grande in tutti i terreni decisamente drenati, in cui ci sia anche un buon quantitativo di sabbia, ma che non siano mai eccessivamente argillosi.

Infatti, avere un terreno che sia perfettamente drenato Ŕ fondamentale soprattutto in relazione al fatto che, in modo particolare nel corso della stagione invernale, il rischio Ŕ quello di trovarsi ad avere a che fare con dei marciumi radicali che possono trascinare le piante di timo alla morte nel giro di poche settimane.

Alla fine della stagione invernale, non dobbiamo dimenticare come sia molto importante fornire, nei pressi della pianta, un quantitativo particolarmente ridotto di concime granulare a lenta cessione, che poi ha la tendenza a sciogliersi successivamente a ciascuna annaffiatura. La maggior parte delle varietÓ delle piante di timo riescono a sopportare molto bene il freddo e le temperature rigide.

BASILICO ITALIANO CLASSICO (TIPO GENOVESE) NR.2000 SEMI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,97€




COMMENTI SULL' ARTICOLO