semina degli ortaggi-5

semina degli ortaggi-5

Nelle città si sta diffondendo la coltivazione di frutta e verdura sui terrazzi. Dunque è utile elencare qualche regola per la semina degli ortaggi in vaso.

Occorre procurarsi un buon terriccio, eventualmente già concimato, di medio impasto. In commercio esistono sacchi di varia misura di varia composizione e bilanciamento, eventualmente già pronti per tipi di colture specifiche.

E' bene non utilizzare lo stesso terriccio per più di 2-3 anni a meno di non lasciarlo riposare, rimescolandolo di tanto in tanto ed aggiungendoci materiale organico vegetale ed animale (letame di stalla, pollaio, farina d'ossa ecc.).

La preparazione dei vasi destinati alla coltivazione dei nostri ortaggi deve esser fatta scegliendo vasi di grandezza opportuna (proporzionale alle dimensioni che la pianta raggiungerà da adulta).

Sul fondo si sistema della ghiaia, in modo da evitare pericolosi ristagni d'acqua, quindi il vaso va riempito con il terriccio scelto. E' opportuno anche lasciar riposare il terreno, innaffiandolo senza pressarlo, in modo che si assesti in maniera naturale, mantenendo la sua porosità.

Si procede infine mettendo a dimora il seme e ricoprendolo con un leggero strato di terra.

semina degli ortaggi-5

Il Kit ortaggi stravaganti di Plant Theatre - 5 straordinari ortaggi da coltivare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Tecniche per la semina degli ortaggi

Tecniche per la semina degli ortaggi Chi si accinge a coltivare per la prima volta degli ortaggi può iniziare a coltivare le specie più semplici da gestire, come: i pomodori, i ravanelli, le zucchine, le barbabietole, la carote, gli spinaci, i piselli, i peperoni e la lattuga. Ogni singola specie, però, va seminata o messa a dimora nel periodo giusto. In tutti i casi, il terriccio deve concimato sia per la semina che per il trapianto. Oltretutto gli ortaggi, come tutte le piante, hanno bisogno della giusta quantità di acqua. Ogni singolo seme posizionato nel terreno deve essere destinato ad uno specifico seme e quindi non bisogna mischiare i differenti ortaggi. Per coltivare l'orto è necessario adoperarsi di alcuni attrezzi basilari come: la vanga, la zappa, il rastrello, la carriola e forbici.

Il Kit Ortaggi per un'Insalata Originale di Plant Theatre – 5 fantastiche verdure da insalata da coltivare – ottimo regalo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO