pacciamatura orto-6

pacciamatura orto-6

Per pacciamatura si intende una pratica utilizzata per ricoprire il terreno dell’orto con materiale inerte. Quest’attività viene effettuata per non permettere la crescita di piante infestanti, ma anche per questioni di temperatura, consente infatti al terreno di rimanere umido proteggendolo anche nei mesi più freddi e in quelli più caldi, sia dalle temperature troppo basse che da quelle troppo alte. La prima cosa da fare per procedere con la pacciamatura è quella di ripulire per bene il terreno da erbacce e cose simili, per poi stendervi sopra dei teli nei quali fare dei fori dove sistemare le piante che si vogliono coltivare. I teli usati sono generalmente di materiale plastico, scuro e molto resistente, ma esistono anche materiali biodegradabili che vengono riassorbiti dal terreno in circa un anno, un anno e mezzo. Negli orti più piccoli e nei giardini possono anche essere usati materiali alternativi, come ad esempio pezzi di corteccia di pino, fibra di cocco sminuzzato, gusci del cacao, foglie secche, paglia, ma anche sassi di vetro colorato.
pacciamatura orto-6

RETE ANTIGRANDINE IRIDE B h.400 m.100 ARRIGONI [ARRIGONI ]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 142€




COMMENTI SULL' ARTICOLO