orto in casa-2

orto in casa-2

Ci vuole davvero poco per costruirsi un piccolo orto in casa, basta un terrazzo, un balcone, qualche davanzale e con dei vasi poi si può iniziare a piantare qualsiasi cosa, è importante però osservare anche qualche piccolo accorgimento. Prima di tutto si deve pensare alla tipologia di piante da voler coltivare e quindi regolarsi anche di conseguenza per la grandezza dei vasi in cui poi piantarle. Si consiglia inizialmente di riempire il vaso per un 50% di stallatico ed un altro 50% di terra, per rendere da subito molto fertile il posto dove si andrà ad introdurre la piccola pianta. A seconda di cosa si sta coltivando e dell’esposizione del proprio spazio, vi sono vegetali più o meno congeniali alle varie coltivazioni, ma è possibile coltivare davvero di tutto, dalle zucche, ai cetrioli, per continuare con pomodori, piselli, fagiolini e fagioli, o i più classici basilico, prezzemolo o erba cipollina, come avviene in moltissime case. La pacciamatura è poi un ottimo modo per usare meno acqua e quindi anche per annaffiare meno frequentemente, specie all’inizio.
orto in casa-2

Kit Semina "Aromi Italiani", Bauletto con 2 Mini Serre per Germinazione e 4 Buste di Semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€




COMMENTI SULL' ARTICOLO