Potare un ficus benjamin

potare un ficus benjamin

Delle varie specie di Ficus, il Ficus Benjamin è quello da potare con più frequenza. L'operazione di potare un ficus benjamin non è tuttavia indispensabile, ma facilita la formazione di una chioma folta e di aspetto simmetrico.

Innanzitutto è bene eliminare sempre i rami secchi e quelli spogli: oltre che migliorare l'aspetto estetico, favoriremo in questo modo la produzione di rami nuovi.

Inoltre, per avere la cima del Ficus Benjamin più folta si possono fare due cose: o la cosiddetta 'cimatura'(vale a dire l'eliminazione dei germogli apicali dei rami) o una 'speronatura'(ossia una riduzione drastica dei rami; in pratica è una cimatura però molto più profonda perchè si taglia molto più ramo). Entrambe le operazioni obbligheranno il ficus a infittire la chioma, ed averla più cespugliosa e compatta perchè all'altezza di ciascun nodo dei rami ci sono delle gemme cosiddette 'dormienti' la cui crescita è inibita da particolari sostanze che sono emesse dalla gemma apicale.

Come regola generale, se i rami sono bruttini è opportuno utilizzare una speronatura per accorciarli molto, se invece il Ficus ha già dei rami molto frondosi basta una leggera cimatura, sufficiente a dare un aspetto ordinato alla chioma.

potare un ficus benjamin-1

artplants Ficus-benjamin artificiale con 1115 foglie, verde, 150 cm - Ficus benjamina/Pianta artificiale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,9€


Potare un ficus benjamin: Come potare il ficus Benjamin

Come potare il ficus Benjamin Quando potiamo la chioma del Ficus Benjamin dobbiamo ricordare di spuntare anche la parte interna, così da alleggerirla e permettere la giusta areazione alla pianta. Durante la potatura del Ficus Benjamin è indispensabile rimuovere i rami malati, i rami spezzati e quelli più deboli o con poche foglie. che l'interno della chioma deve essere alleggerito in modo da favorire l'illuminazione e la dovuta areazione, infatti con una chioma fitta i rami e le foglie interne rischiano di non essere abbastanza ossigenati a causa della scarsità di luce. La potatura del Ficus Benjamin si effettua nei mesi primaverili, questa operazione ha lo scopo di limitare lo sviluppo della chioma, rendendola più armoniosa. Gli strumenti adatti alla potatura sono le cesoie e le lame stando ben attenti a non ferire la pianta.

Set 2 x di Ficus-benjamin artificiale con 1115 foglie, verde, 150 cm - 2 pezzi di Ficus benjamina / Pianta artificiale - artplants

Prezzo: in offerta su Amazon a: 143€



COMMENTI SULL' ARTICOLO