Come restaurare i pozzi

Come restaurare i pozzi: pozzi-6

pozzi-6

Nei decenni passati i pozzi rappresentavano la principale – e talvolta unica – fonte di acqua potabile per interi paesi. Oggi questi elementi di progettazione giardini riescono a ricoprire funzioni diverse. Li troviamo negli orti, e da essi si attinge l’acqua per innaffiare le colture, oppure per riempire la piscina.

Non meno importante è la funzione ornamentale affidata a queste strutture: non è affatto insolito imbattersi in ambienti esterni dotati di pozzi in disuso ed utilizzati soltanto come elementi decorativi.

A differenza di altri lavori di giardinaggio, eseguibili personalmente, la realizzazione di un pozzo va affidata ad una ditta specializzata, dotata degli strumenti necessari per la trivellazione, operazione delicata ed impegnativa.

Per quanto riguarda il rivestimento, talvolta dipende dall’uso a cui il pozzo è chiamato: se occorre soltanto come fonte d’acqua per l’irrigazione, può andar bene un rivestimento semplice, in cemento classico. Se invece vi si attribuisce anche una funzione decorativa, si può puntare su una copertura in pietre o mattoni colorati.

pozzi-6

sarcia.eu Pozzo Decorativo da Giardino, in Legno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO