Fiore di calendula

Fiore di calendula: calendula

calendula

Quando si parla di Calendula, si fa riferimento ad una specie vegetale appartenente al genere delle Asteracee ed originaria dell’Africa settentrionale e dell’Asia mediorientale. In realtà, comprende altre 20 sottospecie, la più comune delle quali è la cosiddetta Calendula officinalis, nota anche come Calendola o fiorrancio.

Da un punto di vista estetico, l’elemento che maggiormente caratterizza questa pianta sono i fiori: piuttosto grandi, di colore giallo o arancio forte e molto simili a quelli della margherita. Le foglie sono oblunghe e di colore verde chiaro.

La calendula trova un impiego molto ricorrente come decorazione degli ambienti esterni, ma anche in ambito curativo. La Calendula officinalis ha infatti effetti antispasmodici e cicatrizzanti, e i suoi decotti (50 grammi di fiori secchi per un litro d’acqua) sono ottimi contro l’ulcera gastrica. Troviamo questa specie anche come eccipienti di prodotti antistaminici per combattere le allergie alla polvere e agli acari.

calendula

Weleda Italia Calendula Unguento Lenitivo ed Emolliente - 25 gr.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,65€
(Risparmi 2,85€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO