bistorta

  • In questa pagina parleremo di :

bistorta

La bistorta (denominazione scientifica Polygonum bistorta) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Polygonacee e la cui forma biologica è definita geofita rizomatosa: questa specie presenta un fusto sotterraneo che ogni anno rilascia nuove radici e nuovi fusti aerei.

Da un punto di vista morfologico, si presenta discretamente alta: non supera mai i 75 cm di altezza, ha un fusto sottile e completamente glabro, sulla cui sommità ci sono dei piccoli fiorellini rosa. E’localizzabile soltanto nelle zone freddo-temperate del globo: la troviamo pertanto in Europa Occidentale e in Asia settentrionale; è assente sulle isole e in Europa meridionale si trova soltanto sulle vette che superano i 900 m di altitudine.

La bistorta ricorre molto spesso in ambito curativo, a causa delle ottime proprietà antidiarroiche, vulnerarie, astringenti e febbrifughe: vi si preparano efficaci decotti. Anticamente, le foglie venivano applicate direttamente sulle ferite, a causa del loro potere astringente.

Carlton Heston, raton détective, Tome 2 : Une enquête au goût

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€




COMMENTI SULL' ARTICOLO