altea-8

  • In questa pagina parleremo di :

altea-8

L’Altea è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Malvacee e decisamente ricorrente in ambito medico ed erboristico. E’ conosciuta anche con altri nomi, più comuni: malvavischio, arteja, salvaja, malvone, bismalva e parmariscu.

Per la preparazione di composti curativi, vengono utilizzate radici, fiori e foglie di questa pianta, e il periodo della raccolta è quello autunnale. L’uso più comune che si fa di questa specie è la cura delle forme catarrali che affliggono le vie respiratorie: l’altea ha ottime proprietà decongestionanti, espettoranti ed emollienti, oltre ad essere un blando lassativo.

Per uso interno, si utilizzano le radici dell’altea: tisane curative prevedono il dissolvimento di 2 grammi in 100 ml di acqua e l’assunzione di non più di tre tazze al giorno. Ci si serve frequentemente dell’altea anche per la cura di infiammazioni della pelle e del cavo orale: sciacqui e gargarismi quotidiani aiutano a disinfettare il cavo orale.

Portal Cool 1G (~ 1500 Seeds): 300/3000 semi di crescione Erba Di San Barbe/Barbarea vulgaris Variegata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,42€




COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>