aconitum

  • In questa pagina parleremo di :

aconitum

Quando si parla di Aconitum lycoctonum si fa riferimento ad una pianta erbacea della famiglia delle Ranunculacee. La forma biologica di questa specie è definita emicriptofita scaposa, e figura tra gli elementi naturali più velenosi tra quelli che compongono la flora italiana.

E’ localizzata esclusivamente nelle regioni del Nord Italia e presenta una struttura semplice: ha un gambo piuttosto alto (dai 4 ai 15 dm) ed un asse floreale generalmente privo di foglie.

Viene utilizzata molto spesso in ambito farmaceutico, ma essendo una pianta velenosa la somministrazione deve avvenire sempre sotto la sorveglianza di un medico. Vanta ottime proprietà anti-infiammatorie, analgesiche, sedative e calmanti, ma viene consigliata frequentemente anche per la sua azione vermifuga e diaforetica.

Non è insolito, inoltre, trovarla in giardini privati come semplice elemento decorativo. Si tratta di un vegetale molto gradevole alla vista, capace di adattarsi a tutti i tipi di terreno e non particolarmente esigente.

ACONITUM NAPELLUS 30CH GR UND

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,59€




COMMENTI SULL' ARTICOLO