aconito come coltivarlo

aconito come coltivarlo: aconito-3

aconito-3

L’aconito figura tra le specie più tossiche utilizzate in farmacia, omeopatia ed erboristeria. Appartiene alla famiglia delle Ranunculacee, la sua forma biologica è considerata geofita rizomatosa ed è localizzata prevalentemente nelle zone alpine.

Presenta un gambo piuttosto alto, da 5 a 20 dm e dei fiori di colore viola chiaro che ricordano vagamente la forma di un elmo antico. Per la preparazione di composti curativi, si utilizzano soltanto le radici e le foglie di questa specie vegetale.

Velenosa per la quasi totalità delle sostanze rintracciabili nella sua composizione, l’aconito trova un utilizzo molto frequente in ambito farmaceutico: grazie ad ottime proprietà analgesiche e sedative viene usato molto spesso per la cura di forti crisi nevralgiche, mal d’orecchio, ma anche stati di shock e attacchi di panico. Si tratta di un composto altamente pericoloso, che può avere effetti collaterali gravi se ingerito accidentalmente. E’ pertanto consigliabile assumerlo sotto la sorveglianza di un medico.

aconito-3

OBSEDE Signora Variopinte Della Pietra Preziosa Collana Con Catena Argentata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO