infuso

  • In questa pagina parleremo di :

infuso

Nel momento in cui si ha intenzione di preparare un infuso è necessario, prima di tutto, concentrarsi sulla droga vegetale, che deve essere ridotta in polvere o anche in piccoli pezzi, in modo tale da poter facilitare la penetrazione intima del solvente.

Esattamente sulla fonte vegetale, deve essere versata dell’acqua portata a temperatura di ebollizione, dopodiché il passo successivo sarà quello di mescolare rapidamente e il composto deve essere lasciata riposare per un tempo che può variare e, nella maggior parte dei casi, non deve superare i venti minuti, in relazione alla droga vegetale utilizzata.

Nel momento in cui si comincia la preparazione dell’infuso è fondamentale usare un recipiente ottimamente pulito, che deve essere formato da del materiale inerte (che di solito è costituito da vetro o terracotta, ma mai dall’alluminio) e soprattutto dotarsi di un coperchio.

Una voltata portata a termine l’operazione di macerazione, l’infuso può essere, in alcuni casi, filtrato, e poi potrà essere servito.

infuso

La Salute dalla Farmacia del Signore: Erbe medicinali: consigli ed esperienze by Maria Treben(2017-06-08)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,13€




COMMENTI SULL' ARTICOLO