rose arancioni significato

rose arancioni significato

Esistono in natura molte specie di rose alcune delle quali derivano da ibridazioni di rose diverse. In particolare dagli incroci tra R. gallica e R. indica var. fragrans si ottennero nel 1840 gli ibridi della rosa arancione, che andarono a sostituire in breve tempo le varietà fino ad allora coltivate, con fiori grandi e pieni, rami lunghi e forti con grosse spine. Ancora oggi esistono in commercio alcune varieta di queste rose, mentre le varietà meno resistenti al freddo, con chioma abbastanza fitta e steli deboli, poco in grado di sopportare il peso dei fiori, della specie R. indica fragrans furono presto abbandonate. Sempre nei primi anni dell'Ottocento, un ibridatore incrociò una R. indica e R. gallica e da questo incrocio si originò la R. borbonica, anch’essa di colore arancione oggi scomparsa. Questa era una pianta vigorosa, resistente al freddo, con rami poco spinosi, fiori grandi appiattiti, con petali più corti al centro e più grandi fuori. Essa è molto coltivata e di conseguenza venduta, causa del suo significato, infatti simboleggia il fascino e l’eleganza della donna. donare questo fiore alla persona giusta è davvero una cosa importante
rose arancioni significato

Il pellegrinaggio in Oriente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO