Linguaggio dei fiori

Linguaggio dei fiori

Le fucsie sono delle piante molto pregiate anche se relativamente facili da coltivare. Queste piante presentano un fiore estremamente delicato e grazioso, la cui fioritura è particolarmente lungo comincia d’estate e finisce in tardo autunno. Esistono numerosissime varietà che si differenziano sensibilmente le une dalle altre ; alcune sono rampicanti, altre a rami pendenti o eretti, altre ancora presentano foglie variegate, ma tutte sono accomunate dalle bellezza dei loro fiori. Il nome fucsie dal colore particolare dei fiori fra il rosa ed il violetto. Nel linguaggio dei fiori le fucsie sono sinonimo di eleganza, grazia, delicatezza e fragilità. Il significato trae ispirazione dalla bellezza e la delicatezza dei suoi fiori formati da un calice tuberoso, suddiviso in quattro lobi adornato con una corolla formata da quattro petali sovrapposti. Tutti i fiori hanno una missione: consegnare un messaggio di emozioni da un mittente ad un destinatario!

Candela profumata per meditazione, aroma: lavanda, vaniglia e mandarino, fiore della vita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,7€




COMMENTI SULL' ARTICOLO