Il biancospino nel linguaggio dei fiori

Il biancospino nel linguaggio dei fiori

I crisantemi sono dei fiori bellissimi, che comprendono più di duecento specie diverse. Generalmente i crisantemi fioriscono nel periodo di settembre e ottobre quando tutti gli altri fiori sono ormai sono privi di fiori, esistono però tante specie e varietà di crisantemi che fioriscono da primavera al tardo autunno. Purtroppo però, nel significato dei fiori i crisantemi hanno una connotazione non molto positiva essi infatti vengono comunemente indicati come i fiori dei morti.

Questa connotazione non molto positiva nasce da un usanza antica e ancora oggi molto diffusa quella di portare al cimitero nel giorno di commemorazione di tutti i morti i crisantemi.

Al contrario di quello che normalmente si pensa nel linguaggio dei fiori i crisantemi hanno una connotazione molto positiva e celano un bellissimo significato, essi infatti, sono simbolo di gioia e di pace, in Cina e in Gippone vengono regalati alle spose, in Inghilterra invece vengono regalati quando nasce un bambino. Il linguaggio dei fiori è un linguaggio muto che non ha bisogno di essere tradotto, ma di essere percepito!

Il biancospino nel linguaggio dei fiori

Yanteng Tappetino per Mouse Personalizzato Serie Leopard Originale, tappetini per Mouse per Scultura in rododendro Statua di Buddha

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,99€
(Risparmi 17,91€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO