fiori per la convalescenza

fiori per la convalescenza

Con il termine fiori di bach si indica la floriterapia ( terapia dei fiori per la convalescenza), ideata dal medico inglese Edward Bach. Secondo la teoria di Bach ogni fiore curerebbe un disturbo psicologico che può causare un malessere fisico, dunque ogni malessere fisico è causato, da un malessere più profondo ed insidioso cioè un malessere psicologico. Nella sua teoria bach ha catalogato 38 “tipi comportamentali” ai quali corrispondono 37 fiori ed un’ acqua di fonte , capaci di curare l’organismo e di restituire l’armonia e il benessere fisico. Di questi 38 fiori l’olivo rappresenta un fiore che può essere d’aiuto per chi è stanco e stressato e dunque anche per chi sta attraversando un periodo di convalescenza. L’olivo, infatti, per chi si trova in fase di guarigione, ridona l’energia perduta , favorisce il ritorno dell’ottimismo e della fiducia, aiuta inoltre a ritrovare le forze per prepararsi al rinnovamento. Nella simbologia comune l’olivo è simbolo di pace e di rinascita. Questo rimedio viene preparato direttamente con i fiori dell’olivo che sbocciano tra maggio e giugno.

Clearine Orecchini Donna-True love forma Cuore Fiore con materiale Argento e Zirconia cubica anche per pelle sensibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,59€




COMMENTI SULL' ARTICOLO