COME SI ESTRAE OLIO DI IPERICO

COME SI ESTRAE OLIO DI IPERICO

E' una delle piante più variegate - sotto il profilo dell'utilizzo - tra quelle presenti in natura. Ricorre comunemente sia in ambito erboristico che terapeutico e fitoterapico: stiamo parlando dell'iperico, il cui impiego spazia dalla cura di piaghe ed emorroidi al combattimento e alla prevenzione di stati d'ansia e depressivi. Si tratta di una specie vegetale che come habitat ideale predilige i boschi radi e luminosi, ed è originaria della Gran Bretagna, anche se rintracciabile praticamente ovunque.

E' nota comunemente anche come 'erba scacciadiavoli' o 'erba di San Giovanni': questo perchè fiorisce annualmente nel periodo estivo, più o meno in occasione della festa di San Giovanni Battista. La denominazione scientifica di questo elemento naturale è invece Hypericum perforatum, per un motivo molto semplice: le sue foglie sono contraddistinte da centinaia di piccole vescichette oleose, che viste da lontano appaiono come piccolissimi buchi. Riguardo all'origine e ai nomi comuni di questa pianta, esistono decine di leggende e tradizioni, che le fanno coincidere anche con i testi sacri e con culture lontane nel tempo.

POSSESSIONS DE PALMA VOL. II (ED. 09)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,8€
(Risparmi 0,2€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO