Melone-10

Melone-10

Quando si parla di piante che vengono coltivate frequentemente all’interno degli orti, non possiamo che mettere in evidenza la presenza del melone. Il melone non è altro che una pianta annuale che è particolarmente diffusa in tutta Italia, anche se trova il suo habitat di sviluppo ideale all’interno del bacino del Mediterraneo.

Ad ogni modo, si tratta di una pianta che non si sviluppa mai eccessivamente, visto che può raggiungere al massimo un’altezza pari a sessanta centimetri. Inoltre, la pianta del melone ha la particolare capacità di crescere senza particolari problemi su quei terreni che sono ottimamente lavorati, ma che al contempo siano pure decisamente profondi, con un medio impasto e, soprattutto, che abbiano un ottimo drenaggio.

Un buon drenaggio del terreno è fondamentale, infatti, per evitare che si possano formare dei pericolosi ristagni idrici, che potrebbero andare successivamente a danneggiare anche la pianta stessa e il raccolto.

La pianta del melone, come tante altre ovviamente, necessita anche di essere coltivata in un terreno che sia esposto ai raggi del sole.

Ci sono alcune varietà che si differenziano da tutte le altre per essere particolarmente diffuse in Italia: stiamo facendo riferimento al gigante di Napoli, che rappresenta una varietà dalle dimensioni piuttosto elevate, con una polpa bianca e molto dolce, ma anche al Melone di Malta, che si caratterizza per avere una polpa dalla colorazione tipicamente verde, ma per essere anch’essa molto dolce.

Tra le altre varietà più diffuse nella nostra penisola troviamo pure il Melone Ananasso, che ha la sua particolare caratteristica nel fatto di avere la polpa rosa.

16 SEMI TOTALI - 2 CONFEZIONI CON 8 SEMI DI ZUCCA CIASCUNA CUCURBITA MOSCHATA DUCH. VEGETALE PIANTA ORTAGGIO PUMPKIN

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,75€




COMMENTI SULL' ARTICOLO