Fagioli-13

Fagioli-13

Nel momento in cui si parla di fagioli, piuttosto che di fagiolini o di taccole, bisogna sottolineare come sostanzialmente si fa riferimento alla medesima verdura.

In poche parole, si tratta di un gruppo di piante che sono in grado di produrre dei baccelli dalle dimensioni davvero notevoli e che si presentano soprattutto come commestibili.

Nel caso dei fagioli, ad esempio, il baccello si caratterizza per essere coriaceo e, per tale ragione, non si può consumare. Quando si fa riferimento ai fagiolini e alle taccole, invece, il baccello si caratterizza per essere estremamente carnoso e tenero: ecco spiegato il motivo per cui c’è la possibilità di consumarlo senza problemi, ma è necessario prima una cottura adeguata.

I fagioli, inoltre, si caratterizzano per il fatto di poter essere raccolti solamente nel caso in cui i semi siano giunti quasi a completa maturazione. I fagiolini e le taccole, invece, differiscono notevolmente sotto quest’aspetto, visto che l’epoca di raccolta corrisponde essenzialmente al momento in cui i semi sono ancora totalmente immaturi e, di conseguenza, il baccello risulta essere ancora particolarmente carnoso.

Le piante di fagioli si caratterizzano per essere presenti nel Vecchio Continente ormai da diversi secoli. Quello che in molti non sanno è che le prime specie di piante di fagioli che vennero coltivate furono di provenienza africana, anche se al giorno d’oggi la situazione si è radicalmente modificata, dal momento che le specie che vengono coltivate sono fondamentalmente di origine americana.

Fagioli-13

WMF PROFI PLUS 18 7129 6030 LEVATORSOLI leva torsoli svuota zucchine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€




COMMENTI SULL' ARTICOLO