Risposta : vite americana

Risposta : vite americana

Quando si parla di vite non si può subito non pensare alla Toscana. Questa regione infatti non solo è rinomata per la produzione di vini di alta qualità, ma è anche ricca di maestranze che negli anni hanno saputo sapientemente sviluppare tecniche sempre nuove e innovative per raggiungere produzioni migliori. Ma se da un lato l’industria del vino ne giova da queste viti, dall’altro non si può non ricordare che anche il turismo ne prende i dovuti vantaggi. Percorsi eno-gastronomici sono la nuova frontiera raggiunta in questi anni. I turisti infatti non solo amano assaporare il vino, ma anche sapere di più sugli abbinamenti culinari da fare e nel vedere i filari di vite che la fanno da padrone tra le splendide colline della Toscana. I filari sono di solito predisposti lungo terrazzamenti o su territori pianeggianti. La vite è per lo più un arbusto che viene fatta rampicare sui dovuti supporti. Se volete farla in casa potrete ad esempio utilizzare delle mazze o dei bastoni ricavati alla bell’è meglio. Ma i viticultori devono curare nei dettagli anche la scelta di questi supporti. Infatti materiali non consoni alla vite potrebbero nuocere la crescita del frutto. Soprattutto qualora si vogliano utilizzare supporti metallici che si degradano con le piogge. E ancora da non sottovalutare anche le cure contro i patogeni. Ma nel complesso alcune terre della Toscana, e di altre regioni dello stivale, devono molto all’immagine delle viti, alzate lungo filari, che creano un’atmosfera di altri tempi, quando l’uva veniva schiacciata coi piedi.
Risposta : vite americana

Leisial Nuovi Orecchini Orecchini di Cristallo Moda Europea e Americana Pieno di Zircone Piccolo Incenso e Gocce d'acqua Orecchini Gocce Orecchio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,01€




COMMENTI SULL' ARTICOLO