Risposta: riconoscere una pianta

Risposta: riconoscere una pianta

Per una volta, vogliamo cominciare a parlare di un albero a partire non dalle caratteristiche fisiche della pianta, ma partendo dalle peculiarità del frutto. Approfittiamo del fatto che abbiamo di fronte una pianta il cui frutto è tra i più amati del mondo, per dirvi che il mango è un albero grandioso e i suoi frutti sono spettacolari. Per quanto riguarda il frutto, esso presenta una buccia il cui colore può variare dal verde scuro all’arancione e presenta una leggera peluria, il motivo per cui è impossibile mangiare il mango senza togliere la buccia.

In alcune zone dell’India e del Pakistan, alcuni hanno l’abitudine di mangiare il mango con il pericarpo, ma noi su questo sito vi sconsigliamo di farlo, per motivi igienici. La buccia del mango può essere origine di dermatiti, allergie e problemi digestivi che è francamente meglio evitare. Anche perché chi lo mangia con la buccia confonde lo spettacolo offerto dal frutto. Il Mango può avere una consistenza variabile: ci sono dei frutti che sono duri e poco dolci, altri che sono più morbidi e dolcissimi, ma non è un problema di maturazione, è piuttosto un discorso di varietà.

Come accade per la quasi totalità delle piante che abbiamo esaminato su questo sito, in natura non esiste un solo tipo di mango, ma ce ne sono diversi, e ognuno presente delle caratteristiche precise. Il mango è in generale un frutto nutriente e non molto grasso, per cui non vi fate troppi problemi a godere dello spettacolo offerto dal suo sapore. Scegli il mango, non indugiare!

Cennbie Tappetino mouse pad 25 x 20 cm, design:In fiore Mandorlo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,98€
(Risparmi 7€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO