Pesco coltivazione

Pesco coltivazione

Che il vostro giardino sia grande o piccolo, non fatevi problemi. Se amate le piante belle e i frutti buoni, ci sono delle soddisfazioni alle quali non potete assolutamente rinunciare: avere nel proprio spazio verde un bel pesco è una di queste. Per tantissime ragioni. Il pesco è un albero che appartiene alla famiglia delle Rosacee, la stessa del mandorlo e del susino, e in comune con questi esemplari ha il fatto che in primavera dà alla luce dei fiori meravigliosi.

Non a caso, per il pesco si è scomodato addirittura Lucio Battisti, dedicandogli una canzone che oggi è tra le più amate della discografia italiana. Il pesco è un albero tutto da scoprire, che abbiate un giardino piccolo o grande. Come accade per i suoi frutti, che sono belli buoni e variegati, il discorso vale anche per la pianta, che è capace di regalare emozioni a più non posso. Per quanto riguarda il suo significato nel linguaggio dei fiori e delle piante, il pesco è estremamente affascinante.

In Cina è interessante vedere come questa pianta venga collegata fin da sempre nientemeno che all’immortalità dell’uomo, in Europa è simbolo di morbidezza e sofficità. Non a caso, quando ci si vuole complimentare con una donna per la pelle liscia, le si dice che la pelle di pesca. Il pesco, insomma, è un albero che offre molteplici spunti di riflessione e ha in sé il potenziale per cambiare l’immagine di un giardino e dello spazio in cui è calato. Scegli anche tu di piantare un pesco nel tuo giardino e stai certo che non te ne pentirai.

Pesco coltivazione

Decalcomanie della parete del fiore di Pesco Blossom Tree Branch Wall Stickers DIY per la decorazione della camera da letto del salone della casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,41€




COMMENTI SULL' ARTICOLO