Peperoni

  • In questa pagina parleremo di :

Peperoni

La coltivazione degli alberi di pero non è molto difficile come possa sembrare: si tratta di piante che presentano delle origini davvero molto antiche e che si caratterizzano per avere una provenienza tipicamente asiatica.

Non dobbiamo dimenticare anche dimenticare come in tutto il mondo esistano diverse varietà di pero, ma quelle che vengono effettivamente coltivate non sono più di due o tre.

E’ importante sottolineare come anche il pero si caratterizzi per vivere alla perfezione in tutti quei luoghi che presentano un clima temperato: ad esempio, all’interno della penisola italiana, sono in grado di svilupparsi molto bene praticamente in tutte le regioni.

Esistono delle varietà di pero che si possono definire maggiormente precoci, che crescono molto meglio in tutte quelle zone che presentano un clima un po’ più caldo.

Si tratta di piante che non presentano delle particolari esigenze dal punto di vista del terreno, anche se dobbiamo comunque mettere in evidenza come soffrano in modo particolare la siccità, così come tutti quei terreni che non sono sufficientemente drenanti.

Ecco spiegato il motivo per cui è necessario prestare la massima attenzione ad evitare i terreni non drenanti, perché favoriscono la formazione di pericolosi ristagni idrici, che possono danneggiare notevolmente queste specie, soprattutto per quanto riguarda il loro apparato radicale.

Non dobbiamo dimenticare come, durante l’età adulta, la pianta di pero può arrivare a toccare anche fino a quindici metri di altezza.

Peperoni

Acca Kappa - Vanglia Fior Di Mandorlo - 15 ml Eau De Parfum

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€




COMMENTI SULL' ARTICOLO