Noce-25

  • In questa pagina parleremo di :

Noce-25

La forma di allevamento maggiormente impiegata per le piante di noce è sicuramente quella naturale, dal momento che queste specie si caratterizzano per avere uno sviluppo davvero molto elevato.

Dal punto di vista delle potature, è fondamentale mettere in evidenza come si debba prestare la massima attenzione ai tagli che cicatrizzano non nel modo corretto e piuttosto frequentemente possono favorire la formazione di malattie oppure di infezioni di vario genere.

Ecco spiegato il motivo per cui si consiglia sempre di evitare i tagli di elevate dimensioni, cercando di provvedere solamente allo sfoltimento dei rami di ridotta dimensioni che crescono in modo non ordinato. La potatura, quindi, è una di quelle operazioni che devono essere effettuate praticamente ogni anno per poter garantire uno sviluppo corretto alle piante di noce, in modo tale anche da non dover intervenire su tutti quei rami che presentano dimensioni maggiori.

Esattamente come per tantissime altre piante, anche per il noce il consiglio migliore da seguire per quanto riguarda la concimazione non può che essere quello di portare a termine tale operazione anche ogni uno o due anni. E’ fondamentale, però , impiegare del letame che sia ottimamente maturo oppure in alternativa c’è la possibilità di sfruttare altri concimi sempre di natura organica.

A questi ultimi concimi organici, il consiglio è quello di aggiungere pure quelli chimici complessi, che sono frequentemente formati da azoto, potassio, fosforo e tanti altri microelementi.

Noce-25

Kit Bonsai - Kit per crescere il tuo Albero Bonsai a partire dal seme - Regali originali per amanti giardinaggio e piantine - Set Regalo con 5 varietà di Alberi Bonsai - Con istruzioni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,8€
(Risparmi 1,1€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO