Mandorlo: principali metodi colturali

Mandorlo: principali metodi colturali

Il mandorlo dà dei frutti che non tutti apprezzano, questo albero da frutta infatti è noto per le mandorle, Ma non tutti conoscono le molteplici varietà di questo frutto. La maggior parte utilizza olio di mandorle, altri prediligono questo frutto per dolci e squisitezze varie. I palati più fini inoltre si interessano alla storia di questo frutto, ne studiano le origini, appartenenti alla lontana Cina e ne apprezzano la storia. Non dimenticate che questo frutto è protagonista di numerosi racconti, leggende che narrano di mondi lontani, di amori impossibili e di occhi che fanno perdere la testa a uomini del vecchio continente in visita nell’oriente. Le mandorle, un frutto poetico, più di quanto si possa immaginare. Corsi di gourmet sono istituiti lungo la penisola per far apprezzare questo frutto, se volete prendere parte ad uno di questi basta informarsi in internet su siti dedicati ciò. La prima differenza che imparerete sarà quella dei diversi tipi di mandorle, ne esistono di dolci, amare, schiacciate e scure. Inoltre se volete vedere da vicino la raccolta delle mandorle vi accorgere di quanto particolare e caratteristica questa sia. Inoltre imparerete a metter in pratica alcune dei processi che questi frutti devono subire prima di arrivare a tavola. Infatti non tutti sanno ma questo frutto deve esser trattato e si deve aspettare del tempo prima di poterlo consumare, tempo richiesto soprattutto per l’essiccazione che deve avvenire in luogo secco, senza luce e assolutamente lontana da ogni fronte di umidità che farebbe marcire il delicato lavoro raccolto grazie alla piante di mandorlo.
Mandorlo: principali metodi colturali

Confettura Extra di Peperoncino Artigianale - 210 g - All'Origine Spagnola - Fatta in Casa, la Migliore Qualità ed al 100% Naturale - Ampia Varietà di Sapori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>