Mandorlo-26

Mandorlo-26

Il mandorlo è un albero da frutta le cui origini appartengono alle terre del sole, distribuite tra la Cina, il Vietnam e l’india, In particolar modo quando si parla di mandorle subito il pensiero va a piatti orientali che utilizzano questo tipo di frutto anche per piatti definiti da noi salati. Il risotto alle mandorle è uno di questi, ma anche spaghetti o manicaretti dorati e fritti, tutti a base di mandorle intere o con la farina ottenuta tramite la macinazione di queste ultime. L’albero di mandorlo però non appartiene solo all’oriente,. Oggi sono numerosi gli esemplari che crescono in occidente, e che vengono ampiamente coltivati in queste terre. L’albero del mandorlo è alto intorno ai venti metri. La sua vita è molto lunga, almeno che non ci siano patogeni che lo attacchino o che lo danneggino, in parte o del tutto. Cresce solitamente su terreni leggermente umidi e organici. Riesce solitamente a costituire microclimi sotto le sue chiome ampie e sferiche. Questo albero da frutti con gusci duri. A seconda della forma del guscio si possono distinguere diverse mandorle, non tutte sono commestibili e non tutte egual valore commerciale. La mandorla maggiormente note è schiacciata, ha una forma ovale con angoli ben definiti e il guscio leggermente bucato in modo uniforme. Le mandorle hanno solitamente anche un rivestimento ulteriore, oltre al guscio, questo rivestimento è un residuo dell’ovario, che ha la funzione di proteggere il frutto da avversità atmosferiche o altro. Il sapore solitamente può esser variabile, e va dal dolce all’amaro.
Mandorlo-26

BALDUR-Garten GmbH Flower Tower®, Fiore Torre, pianta Torre, Colonna di Fiori 85 cm Alto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,79€




COMMENTI SULL' ARTICOLO