Mandorlo-21

Mandorlo-21

Il mandorlo è la pianta che dà come frutto la mandorla. Questo albero è arrivato in Italia grazie ai Fenici che lo portarono sulle coste della Sicilia, ma la sua provenienza è asiatica. Questa pianta una volta sviluppata ha la peculiarità di esser abbastanza longeva, ma la sua altezza si arresta intorno ai 10 metri. Pianta molto amata per il suo aspetto, grazioso e splendente grazie alla presenza di piccoli fiori di colore bianco, utilizzati spesso in addobbi floreali per cerimonie religiose quali battesimi e matrimoni. Le foglie sono invece piccole con fenditure e di colore verde chiaro. E’ tuttavia una pianta che non sopporta il freddo, muore in caso di gelate e predilige zone che appartengono alla fascia temperata del globo. Con la parola mandorlo si indicano varie specie le quali vengono distinte in base al frutto prodotto. Non ci si deve infatti stupire quando si parla di mandorle amare o mandorle carnose, questi sono tutti nomi indicativi di talune specie di alberi. In Italia vi sono poche varietà di alberi da mandorle, infatti visto il clima, molte di queste piante non avrebbe vita lunga, si preferiscono quindi colture più adattabili al nostro clima. Caratteristica è la raccolta delle mandorle, questi frutti infatti non vengono pesi direttamente dalla pianta, ma vengono lasciati cadere al suolo, da dove vengono poi presi dai contadini che le coltivano o con un lungo e faticoso lavoro di braccia o grazie ad aspiratori e reti che semplificano questo lavoro. Altra particolarità è il bisogno di alcuni insetti per queste piante, che limita quindi l’uso di pesticidi.

T-Shirtshock - Body neonato TDA0056 van gogh6 ramo di mandorlo in fiore, Taglia 18-24mesi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€




COMMENTI SULL' ARTICOLO