Le malattie della vite

Le malattie della vite

Il primo errore da evitare è pensare che di vite ce ne sia soltanto una. Come accade per tantissime altre piante, quando si parla di vite è in realtà necessario soffermarsi sulle varie sfaccettature di questo elemento naturale, tanto amato e tanto apprezzato in Europa ma anche negli altri continenti. Il nome scientifico è quello di vitis vinifera, e con questa denominazione si fa riferimento principalmente alla vite che noi europei amiamo tanto perché ci dà l’uva perfetta per la vinificazione.

In altre parole, la vitis vinifera è uno dei motivi per cui il made in Italy vale più di quanto prodotto in altre nazioni: nel nostro paese, la vite così denominata regala al mondo un prodotto spesso pregiatissimo e viene coltivata praticamente in tutte le regioni. Dalla Sicilia al Trentino, dalla Puglia al Piemonte passando per la Campania, l’Umbria e la Toscana, in ogni singola regione d’Italia viene prodotto almeno un vino degno di nota, e il merito è tutto della vite, elemento di spicco della natura del Belpaese e al centro di storie, metafore e leggende.

A chi non è mai capitato di imbattersi nella storia della Volpe e l’Uva, un vero e proprio must delle storie tutte italiane: si tratta di una metafora utile a sottolineare quanto sia diffuso l’atteggiamento di etichettare in maniera negativa qualcosa che in realtà vorremmo ma sappiamo dentro di noi non essere alla nostra portata. Così faceva la volpe con l’uva alla quale non riusciva ad arrivare. Scopri tutto sulla vite e non te ne pentirai.

Le malattie della vite

Parassiti e malattie comuni di vite e olivo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,2€
(Risparmi 1,8€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO