Inconvenienti sulla strada della maturazione

Inconvenienti sulla strada della maturazione

Una delle cose più sbalorditive di fronte alle quali ci si può trovare quando si parla delle piante, è il fatto che la stragrande maggioranza di esse arrivi dall’Asia. In particolar modo, la parte meridionale del continente, è quella in cui affondano le proprie radici centinaia e centinaia di elementi naturali conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Perfino il limone, e di conseguenza non fa eccezione il mango, che è molto più di un frutto come tutti quanti gli altri, ma un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole parlare di frutti esotici.

Quando ci si trova al ristorante e si pensa a una pietanza esotica, il mango è assolutamente tra le prime che saltano alla mente. Stiamo parlando di un albero che nasce e si sviluppa in Asia Meridionale, con particolare riferimento all’India, e che però poi arriva in tutto il mondo. Oggi è molto venduto in India, in Bangladesh e in Giappone, ma lo troviamo molto spesso anche in America Centrale e in Sud America. Un errore da non commettere è quello di pensare che il mango sia un frutto americano o caraibico, non è così, anche se oggi molti esemplari sono ormai stati piantati nella parte centrale del continente americano.

Il mango è un albero appartenente alla famiglia della Anacardiacee e ha delle caratteristiche che lo rendono molto apprezzato a livello internazionale. Il mango vanta un tronco che ha una conferenza di circa 10 metri e presenta frutti molto succosi e dolci. Scegli di scoprire tutto sul mango e arricchirai la tua cultura.

T-Shirtshock - Body neonato TDA0056 van gogh6 ramo di mandorlo in fiore, Taglia 12-18mesi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€




COMMENTI SULL' ARTICOLO