I "segreti" della vite australiana

I "segreti" della vite australiana

Quando parliamo della vite corriamo spesso il rischio di fare confusione, persi come rischiamo di essere tra i meandri e le caratteristiche di questa specie vegetale. La vita è una pianta arborea rampicante, presente in tutto il mondo e disponibile in natura sottoforma di varie tipologie. La più diffusa e apprezzata a livello europeo è senza ombra di dubbio la vitis vinifera: si tratta dell’uva che dà alla luce i più famosi vini italiani e francesi, dunque rappresenta uno dei vanti della cucina e delle produzioni europee.

Contrariamente a quanto si possa pensare, anche se il clima è per certi versi simile al nostro, in California e in Cile la vite utilizzata per la produzione del vino non è la vitis vinifera ma la vitis lambusca. In America, questo frutto che è più amarognolo rispetto alla vitis vinifera, è anche conosciuto come fox grape (volpino). E’ molto probabilmente il frutto che ha partorito nel corso degli anni la leggenda della volpe e l’uva, ma non abbiamo fonti e notizie certe a riguardo.

Dicevamo dei rischi di fare confusione: non c’è una sola vite ma ce ne sono diversi tipi, ma tuttavia quando si parla di vite si ha a che fare con un frutto unico. Per un motivo estremamente semplice: questa pianta si adatta bene a tutti i tipi di terreno: sia esso sabbioso o argilloso, calcareo o marino, la vite crescerà e darà frutto. Necessita di competenza e dei dovuti accorgimenti, ma la vite crescerà. Nella foto possiamo vedere una vite giunta a un livello di maturazione completo.

ZHFEL Pattumiera Cestino, Famiglia Grande capacità Doppio Strato Durevole Multifunzione Cestini Raccolta Riciclaggio Spazzatura Alloggiamento per Cucina Ufficio Bagno-Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,29€




COMMENTI SULL' ARTICOLO