Domanda : Melograno malato

Domanda : Melograno malato

Il melo si caratterizza per essere una di quelle piante che provengono dalle regioni trans caucasiche e che vengono ormai coltivate praticamente in tutto il mondo.

Dobbiamo sottolineare come la sottospecie maggiormente diffusa sul pianeta è certamente quella che risponde al nome di malus communis pumila, da cui vengono ricavate numerose varietà di mele che si possono trovare in commercio.

Non dobbiamo dimenticare come ci siano tantissime altre specie che vengono impiegate per la produzione di piantine che svolgono esclusivamente la funzione di portainnesto.

Il melo è una delle piante che vengono maggiormente coltivate all’interno della penisola italiana: in modo particolare, dobbiamo mettere in evidenza come ci siano davvero numerosi frutteti dislocati sull’intero arco alpino.

Il motivo di tale concentrazione di frutteti nelle regioni settentrionali deriva essenzialmente dal fatto che le piante di melo riescono a svilupparsi molto bene proprio in quelle zone che si caratterizzano per avere un clima tendenzialmente molto umido e freddo.

Tra le principali caratteristiche del melo troviamo anche quella di essere un albero dalle dimensioni medie, in virtù del fatto che può arrivare anche fino ad otto, dieci metri di altezza, ma non va mai oltre tale soglia. Inoltre, riesce a sviluppare delle foglie dalla forma tipicamente ovale, che hanno un margine seghettato e si caratterizzano per avere una colorazione verde scuro.

Infine, le mele non vengono destinate solo al consumo fresco, ma vengono spesso impiegate anche in ambito industriale.

Domanda : Melograno  malato

Pianta vera da frutto ALBERO DI MELO DA FIORE h 150 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO