Domanda: Innesto del limone

Domanda: Innesto del limone

I limoni, esattamente al pari di tantissimi altri agrumi, si caratterizzano per essere coltivati all’interno dell’area mediterranea da tanti secoli.

In realtà, queste piante si caratterizzano per aver avuto origine in India, in cui le temperature minime e quelle massime si caratterizzano per assomigliare notevolmente a quelle del Mar Mediterraneo, ma sia il livello di piovosità che quello di umidità ambientale sono profondamente differenti.

Nel caso in cui sia necessario effettuare la coltivazione di un alberello di agrumi, allora il principale problema da risolvere è, senza ombra di dubbio, quello rappresentato dalle annaffiature e dall’umidità ambientale.

Infatti, le piante di limone si caratterizzano per non amare molto i periodi prolungati di siccità, visto che amano svilupparsi all’interno di zone che hanno un clima tendenzialmente caldo, anche se comunque hanno una buona capacità di resistenza nei confronti delle basse temperature della stagione invernale.

Le piante di limone devono subire delle potature nel corso della stagione estiva, anche in virtù del fatto che nel corso della primavera e della stagione autunnale, quando piuttosto frequentemente si vanno a potare le altre piante, queste specie stanno per cominciare la fioritura e, successivamente, la produzione dei frutti.

Le potature, però, non devono mai essere di rilevante entità, soprattutto in virtù del fatto che devono essere portate a termine solo ed esclusivamente per andare a pulire alla perfezione la chioma, nel caso in cui ci siano svariati rami spezzati piuttosto che oggetto di aggressione da parte dei parassiti.

Domanda: Innesto del limone

Asklepios-seeds® - 50 Semi di Hamamelis vernalis

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO