Descrizione dello scarabeo rinoceronte

Descrizione dello scarabeo rinoceronte

Se vi diciamo Juglans cosa vi viene in mente? No, non siamo impazziti e vi assicuriamo che questa parola esiste veramente. Così come siamo sicuri del fatto che, a meno che non sappiate con certezza cosa voglia dire, non ci arriverete mai. Juglans non è nient’altro che il nome scientifico del noce, un albero da frutto originario dell’Asia Minore ma presente in quantità massicce in Europa, America Settentrionale e America Meridionale. Il noce appartiene alla categoria delle angiosperme dicotiledoni e può variare molto per quanto riguarda le dimensioni: si va dai dieci ai quaranta metri di altezza e anche la circonferenza del tronco può variare particolarmente.

Il noce è, insomma, un grande albero, capace di partorire un grande frutto, gustoso e nutriente oltre che dotato di una storia tutta da scoprire e assolutamente interessante. Basti pensare che il frutto del noce fin dall’antichità suscita la curiosità umana. Cosa vuol dire Juglans? Si considera che interpretando correttamente questa parola latina si ottenga “Ghianda di Giove”. Si tratta di un omaggio alla divinità a cui è maggiormente collegato questo frutto e alla somiglianza della noce con la ghianda, frutto della quercia.

In cucina, la noce è estremamente ricorrente. C’ è chi preferisce mangiare questo frutto fresco così com’è, oppure adora seccarlo e mangiarlo con un sapore più pieno ma meno deciso. In cucina, poi, c’è anche adora mangiare la noce con la grana oppure con il gorgonzola. C’è chi ama i sughi fatti con le noci, da mangiare con i ravioli, con i tortelli oppure con i fusilli.

Cherry semi di pesco cuneo Jing Tao rosso ciliegia alberi da frutto di circa 20 semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO