Coltivazione del pesco

Coltivazione del pesco

Il pesco è un albero da frutta le cui origini appartengono al lontano oriente. Questi frutti però sono molto amati nella nostra terra. Infatti essi hanno una polpa gialla o bianca che da ottimi frullati fatti in casa o con i quali si possono fare squisitissime marmellate. Questo albero da frutta infatti è rinomato e ricercato perché le confetture che si fanno con i suoi magnifici frutti sono largamente richiesti nel mondo intero. Se volete fare una marmellata in casa coi frutti del vostro giardino, munitevi di un frullatore, di qualche pentolino, di vasetti abbastanza grandi da contenerli tutti e di lattosio o glucosio per dolcificare. Infatti questo procedimento che ai più sembra difficile è in realtà molto più semplice del previsto. Infatti gli in gradienti da utilizzare sono di quotidiano impiego. Quelli reperibili in minor misura sono il fruttosio o il glucosio, che servono a dolcificare invece dello zucchero, in modo da non avere un prodotto che risulti disgustoso al gusto, soprattutto per i palati abituati ai sapori più delicati. Altro ingrediente utile per la produzione della marmellata è un addensante, Infatti facendo a pezzi i frutti e frullando parte di essi si rischia di lasciare un prodotto che risulti troppo liquido e che quindi perderà la sua capacità di conservarsi. Quindi munitevi di questi ingredienti e mettetevi all’opera, il risultato vi stupirà. Non importa che tipo di pesche utilizziate, l’importante è il tempo di cottura in pentola e la conservazione dei barattoli che deve avvenire in luogo fresco e asciutto.
Coltivazione del pesco

DonDon Fazzoletto da taschino uomo 23 x 23 cm in cotone auto piegante stile tweed monocromatico marrone noce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 5€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO