CASTAGNO

  • In questa pagina parleremo di :

CASTAGNO

Il castagno è un albero che da tradizione viene coltivato nei luoghi di montagna, dove in inverno fa anche molto freddo, raggiungendo temperature che arrivano spesso sotto lo zero. Questo albero non è solo protagonista dei boschi, ma è anche un ottimo alleato per la crescita di altri vegetali, in quanto esso crea spazi all’ombra e luoghi umidi, adatti per il proliferarsi di funghi ma anche di altre piante, che cercano habitat a loro congeniali. Il castagno è un albero che cresce nel nostro paese in zone appenniniche o a ridosso di queste. Le regioni che particolarmente curano questo tipo di coltivazione sono la Campania, l’Abruzzo, ma anche le Marche e la Basilicata. Queste regioni sono infatti quelle che hanno deciso di portare avanti la coltivazione di un frutto che anche se oggi non è molto amato, le vecchie generazioni lo assaporano ancora con piacere. purtroppo la castagna è un frutto quasi considerato di serie b, ma non tutti sanno i suoi effetti benevoli sulla salute, o alcune delle ricette che è possibile realizzare con questo frutto, che possono quindi renderlo più conosciuto al grande pubblico. Infatti le castagne, frutto dalla buccia dura, e dal rivestimento di colore marrone scuro, e soprattutto dalla forma particolare a meta tra una pera e una fragola, ma dalle dimensioni di una pallina da biliardo, sono molto utilizzate nella cucina tradizionale delle regioni appenniniche. Molti sono i dolci che vengono fatti con le castagne frullate, creando una crema dal sapore particolare, ma anche le semplici caldarroste sono di per sé squisite.
CASTAGNO

Noce Moscata Bio intera 50g (10 noci) + grattugia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO