Castagno-7

Castagno-7

Nel momento in cui si ha intenzione di coltivare una pianta di castagno, è bene mettere in evidenza come si tratti di alberi che sono soliti svilupparsi all’interno di zone collinari, anche se vanno bene pure i terreni di media montagna.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare come gli alberi di castagno si sviluppino nel migliore dei modi quando, almeno per qualche ora nel corso della giornata, ricevano un po’ di luce diretta del sole. Questi alberi si caratterizzano per non vegetare alla perfezione in ambienti di pianura, dal momento che non prediligono le stagioni estive con delle temperature troppo alte ed un clima asciutto in generale.

Al tempo stesso, bisogna mettere in evidenza come il clima ideale per la coltivazione degli alberi di castagno sia certamente quello mite, visto che non amano particolarmente neppure delle temperature eccessivamente rigide.

Dal punto di vista del terreno è necessario prestare ancora più attenzione, soprattutto in virtù del fatto che si tratta di piante che hanno bisogno di essere coltivate in un substrato sabbioso, che sia ottimamente drenato. In ogni caso, sono in grado di adeguarsi senza troppi problemi anche a tutti quei terreni acidi, così come a quelli alcalini.

Dal punto di vista delle annaffiature, è necessario sottolineare come queste piante, soprattutto quando sono molto giovani, abbiano bisogno di ricevere acqua costantemente, in particolar modo nel corso dei mesi che sono caratterizzati da temperature molto alte, come durante la stagione estiva.

Castagno-7

Koleston Perfect 4/07 - Castagno naturale marrone - 60 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO