Rinvaso del geranio macranta

Rinvaso del geranio macranta

Oggi parliamo di uno dei fiori più famosi e comuni che esistono al mondo, uno di quei fiori che tutti noi vorremmo sempre avere perfetti per vantarcene con le amiche o le vicine di casa: il geranio. Il geranio è un fiore in realtà veramente ma veramente comune, eppure tutti lo amano per la sua incredibile bellezza. Un elemento caratterizzante di un fiore tanto particolare è la sua resistenza. Esso infatti resiste perfettamente alle peggiori intemperie, tanto è vero che moltissimi usano metterli esposti sui balconi o comunque in posti di certo non riparati. Ciò che però è da valutare quando si pianta un geranio è la sua esposizione al sole, infatti nonostante il sole resti sempre l’elemento principale per una buona crescita ed un ottimo sviluppo, non possiamo che ricordare quanto invece sia nocivo per i fiori dei gerani. Una cosa è la crescita, una cosa è il deterioramento. I gerani quando iniziano a seccare vanno tagliati alla radice del rametto fiorifero, in questo modo essi ritorneranno a fiorire. La moltiplicazione dei gerani avviene per talea. Durante l’estate si può arrivare ad innaffiare questo fiore anche una volta al giorno, in primavera invece basta innaffiarli tre volte la settimana. Una cosa è certa: i fiori non vanno mai lasciati soli e parlarci non è un qualcosa che fanno i pazzi: anzi! Bisogna stare attentissimi ai gerani, in quanto per via delle larve, dei funghi, di altri insetti vari sono moltissimi i danni che si possono arrecare a questi fiori. Cura e dedizione, questo il segreto per il geranio perfetto.
Rinvaso del geranio macranta

GETSO Bianco d'uovo Semi di Melanzana sulla Vendita 100seed ortaggi biologici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Le origini del geranio

Le origini del geranio I gerani, o per meglio dire pelargoni (il nome in botanica di questa pianta è pelargonium e fa parte della famiglia delle geraniaceae), sono piante che si adattano molto bene al nostro clima mediterraneo e non hanno neppure necessità di particolari cure e manutenzione. Addirittura anche nelle zone alpine riescono ad adattarsi piuttosto bene, a patto che vengano ritirate durante la stagione invernale. Resistono bene a periodi prolungati di siccità e nelle zone più torride del nostro paese, ma è bene sapere che le fioriture più rigogliose si ottengono nelle zone montagnose o collinari. Il geranio, infatti, sfrutta al meglio l'umidità che, come sappiamo, soprattutto in estate è prerogativa delle zone alpine. Tutti possono coltivare un geranio e farne sfoggio sul proprio balcone!

4 x FilterLogic CFL-902B - cartuccia filtrante / filtro acqua compatibile con Saeco BRITA Intenza+ CA6702/00 - per macchina da caffè Saeco / Philips / Gaggia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,99€




COMMENTI SULL' ARTICOLO