Geranio zonale fiore doppio

Geranio-26

Nel momento in cui si parla del geranio si fa certamente riferimento ad una delle piante che si trovano con maggiore facilità sui balconi e sui terrazzi.

Il motivo di tale enorme diffusione del geranio è facilmente spiegabile con il fatto che è molto semplice da coltivare, ma al tempo stesso è in grado di produrre un quantitativo di fiori davvero impressionante nell’arco di un solo anno.

Inoltre, le prime piante di geranio che sono state coltivate all’interno del Vecchio Continente provenivano dalla parte meridionale del continente africano, mentre attualmente si coltivano delle varietà selezionate, che appartengono alla diffusa famiglia del Pelargonium.

Tra le varietà maggiormente diffuse in commercio, troviamo senza ombra di dubbio quella che prende il nome di Zonale. Si tratta di una varietà che presenta come tratto distintivo un portamento particolarmente eretto, ma anche e soprattutto dei fusti dalla forma tondeggiante e carnosa. Un segno di riconoscimento molto particolare di questa varietà di geranio è certamente rappresentata dalle foglie, particolarmente grandi e tondeggianti, che possono contare al loro interno sulla presenza di una zona decisamente più scura, da cui appunto è stato ricavato il nome di “zonale”.

Un’altra varietà particolarmente nota è quella che prende il nome di Geranio Edera semplice e si caratterizza per essere notevolmente impiegata nel momento in cui si tratta di arredare tantissimi balconi e terrazze. Si tratta di una varietà scelta soprattutto in virtù della sua elevata resistenza nei confronti delle avversità climatiche.

Geranio-26

Borsa Scarpe da Viaggio 10 Pack, TankerStreet Sacchetti Portascarpe Organza Multiuso Antipolvere Sacca da Viaggio Impermeabile con Finestrella Trasparente, Taglia per Uomo e Donna, 44 x 33cm Sky Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Geranio zonale fiore doppio: La bellezza estasiante del geranio

La bellezza estasiante del geranio Dona colore ai balconi con le sue infiorescenze colorate ed anima le nostre terrazze con le sue fioriture, è il geranio, uno dei fiori più amati e più ricercati. Questa pianta è molto apprezzata sia per la sua bellezza che per il suo profumo intenso e piacevole. Il geranio è originario del continente africano e per questo ama essere coltivato con una temperatura che si aggira intorno ai venticinque gradi, ciò nonostante si adatta bene anche a temperature più basse, grazie alla resistenza delle sue radici. Il geranio ha bisogno di poche e specifiche cure al fine di germogliare e crescere, ad esempio è importante innaffiarlo frequentemente ed è importante concimare soprattutto durante i periodi caldi almeno una volta ogni due settimane, così da apportare alla pianta gli elementi nutritivi necessari.

Talpa Peluche 22 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,85€



COMMENTI SULL' ARTICOLO