Domanda: perchè i miei bulbi sono in pessime condizioni?

Domanda: perchè i miei bulbi sono in pessime condizioni?

Nel momento in cui si parla di bulbose, bisogna sottolineare come si faccia riferimento a delle piante che fanno della versatilità e della facilità di coltivazione le loro caratteristiche principali. Ecco spiegato il motivo per cui le piante che fanno parte della categoria delle bulbose sono così diffuse.

Infatti, le piante bulbose si possono trovare con grande frequenza sia all’interno di spazi verdi presenti sui terrazzi, ma anche e soprattutto nelle aiuole dei giardini. Interessante mettere in evidenza come ci siano davvero tantissime tipologie di piante bulbose con dei fiori decorativi, al punto tale che si possono tranquillamente trovare anche all’interno di tantissimi boschi italiani.

Un’importante differenza all’interno della categoria delle piante bulbose è quella che intercorre tra le piante bulbose primaverili e le piante bulbose autunnali. La prima categoria presenta come principale caratteristica quella di fiorire nel corso della parte finale della stagione primaverile oppure durante la successiva stagione estiva.

La seconda categoria di piante bulbose si caratterizza, invece, per una fioritura che avviene sostanzialmente alla fine della stagione invernale piuttosto che nella parte iniziale di quella primaverile.

Tantissime specie che fanno parte della categoria delle bulbose si caratterizzano per una produzione di fiori che si concentra soprattutto nel periodo che va dal mese di marzo a quello di aprile, senza dimenticare come gli spazi verdi accolgano “allegramente” questa esplosione di colori, in una fase stagionale in cui ancora tante perenni ed un gran numero di arbusti presentano un aspetto tipicamente invernale.

Domanda: perchè i miei bulbi sono in pessime condizioni?

Pianta Grassa Mammillaria Gracilis, Vaso 10cm, Altezza 5/10cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3€




COMMENTI SULL' ARTICOLO