Compostaggio e rotazione delle colture

Compostaggio e rotazione delle colture

Tutti coloro che hanno a disposizione un piccolo orto piuttosto che un giardino sanno alla perfezione come la cura del proprio spazio verde porta via certamente molto tempo, ma è altrettanto vero come la coltivazione non è l’unica attività che deve essere messa in atto.

Infatti, anche la vera e propria pulizia del terreno comporta certamente una notevole perdita di tempo, ma in fin dei conti si tratta di un’operazione indispensabile, anche per chi ha un orto di ridottissime dimensioni.

Ecco spiegato il motivo per cui tutti quegli scarti che derivano dalla coltivazione di piante ed alberi, come ad esempio rami secchi, piuttosto che l’erba tagliata o i frutti eccessivamente maturi, devono essere riposti nelle apposite aree ecologiche.

In realtà, però, i rifiuti possono tornare molto più utili di ciò che si possa pensare: infatti, il sistema del compostaggio offre proprio la possibilità di far diventare i rifiuti delle vere e proprie materie prime, con cui produrre un ottimo quantitativo di terriccio umifero.

E’ proprio il fatto di stoccare e trattare in modo adeguato i rami, le foglie e tutti questi rifiuti che offre la possibilità ai batteri, così come a tanti altri microrganismi e piccoli insetti di poterne fare il proprio cibo, in modo tale da potersi sviluppare e decomporre le sostanze organiche che si trovano all’interno dei rifiuti.

Dopo diversi mesi tutto questo materiale organico, trattato in questo specifico modo, si trasformerà in un complesso di microrganismi e di sostanze nutritive, che presenta la medesima consistenza dell’humus del sottobosco.

Luci Solari Lampada, Abask Wireless ad Energia Solare da Esterno con Sensore di Movimento,21 Lampadine LED ,IP65 Impermeabile, 3 Modalità Funzione, per Parete / Giardino / Cortile / Scale / Muro, con Funzione di Dusk to Dawn Dark Sensing Auto On / Off(acciaio inossidabile)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€
(Risparmi 11€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO