Acari-21

  • In questa pagina parleremo di :

Acari-21

Quando si parla degli acari è importante sottolineare come vadano ad attaccare con grande frequenza la pagina inferiore delle foglie. Tra i sintomi che rendono più facilmente riconoscibile l’attacco di questi parassiti troviamo sicuramente un costante ingiallimento delle foglie, ma anche e soprattutto il disseccamento.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che l’azione del ragnetto rosso si esplica perlopiù con diverse ragnatele piuttosto che una peluria bianca che, a tratti, può essere anche particolarmente fitta, ma si tratta di una sostanza che viene direttamente prodotta dal medesimo acaro e che ha l’intento di garantire una maggiore protezione alle uova.

Spesso capita che gli acari vadano a colpire pure le gemme e i frutti, provocando la formazione di indurimenti che vengono chiamati con il termine di “galle”. Queste calle rappresentano nient’altro che un cambiamento dal punto di vista cellulare e si possono ritenere come una sorta di tumore che attacca le piante.

Nel momento in cui ci sono delle galle, allora la pianta sarà maggiormente esposta ad una deturpazione frequente, così come le galle possono andare a danneggiare notevolmente anche la resa, sia sotto il profilo quantitativo che sotto quello qualitativo.

Gli acari si sviluppano con maggiore frequenza nel momento in cui trovano un ambiente particolarmente caldo, ma mediamente umido. Infatti, quando l’umidità raggiunge un livello estremamente alto, allora questi parassiti ne soffrono notevolmente, fino a giungere alla morte nella maggior parte dei casi.

Süßwasserfauna von Mitteleuropa, Vol. 7/2-1 Chelicerata: Araneae/Acari I

Prezzo: in offerta su Amazon a: 165,21€




COMMENTI SULL' ARTICOLO