A proposito di talpe fastidiose

A proposito di talpe fastidiose

Oggi parliamo di particolari roditori che dividono in due gli animalisti e i coltivatori: le talpe. Le talpe infatti sono animali che amano scavare buche nel terreno, ma oltre questo non è che siano così fastidiosi per i contadini e nemmeno per chi ha un piccolo orticello in casa. Anzi, da un punto di vista sono addirittura utili in quanto esse sono insettivore e quindi questo vuol dire che con la loro presenza riescono a tenere lontane fastidiose larve e vermi che possono creare problemi al raccolto. Il problema che creano le talpe potremmo quasi dire che è più estetico. La questione? Nasce sui metodi che si utilizzano per liberarsene. Di certo utilizzare prodotti chimici che li uccidono completamente non è del tutto corretto. Forse bisognerebbe utilizzare più che altro o trappole per cui dopo averle intrappolate le si possano liberare a un minimo di 500 metri dal campo che vogliamo preservare oppure possiamo utilizzare degli apparecchi che producono ultrasuoni che le stordiscono e le fanno allontanare ugualmente. Allo stesso modo pare funzionino anche delle semplici bottiglie di plastica capovolte nel terreno. Inoltre, ad infastidire le talpe ci sono delle particolari piante dagli odori fastidiosi. La prima è l’euforbia catalpuzia, una pianta che non solo è orribile, ma produce del lattice tossico (pericolo anche per i bambini) che è odiato dalle talpe. Oppure, potete coltivare insieme a tutte le altre cose, una bella Corona Imperiale, pianta che produce dei bulbi tossici e dall’odore nauseabondo perfino per noi umani che fanno allontanare le talpe di più di un metro.
A proposito di talpe fastidiose

istiWood Targa in Legno con Scritta We Dont Skinny Dip We Chunky Dunk Primitive Sign Pool Patio Sign Swim Lake River Beach Wall Decor Idea Regalo Barbecue Portico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,65€




COMMENTI SULL' ARTICOLO